Glossario-Virtual Machine Monitor

Il Virtual Machine Monitor (VMM) spesso indica l’hypervisor, ossia il sistema di virtualizzazione (come ESX/ESXi in VMware, Hyper-V in Microsoft, XenServer in Citrix, …), ma più precisamente indica una componente associata ad ogni VM. Tale componente si occupa di fornire al sistema operativo guest un’astrazione del livello fisico sottostante, in modo tale che il sistema operativo guest creda di essere eseguito direttamente sull’hardware della macchina. I driver installati all’interno della VM permettono di inoltrare le richieste al VMM, il quale a sua volta passa le richieste all’hypervisor per completare l’operazione richiesta. Il VMM presenta ad ogni VM una rappresentazione virtuale di CPU, memoria, storage, rete, … Grazie al VMM può essere garantita una importante proprietà per le VM, l’isolamento, in quanto le VM non possono accedere direttamente all’hardware fisico del nodo e dunque neppure alle risorse di altre VM.

architettura-esx-server
Architettura di VMware ESX
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...