Aggiungere eseguibili alla variabile d’ambiente PATH in Windows

In Windows può essere utile richiamare dal command prompt (cmd) un eseguibile direttamente con il nome del file, anziché dover specificare il nome assoluto della directory. Ad esempio il programma nmap (nella versione attuale 6.25) non viene installato all’interno del sistema e pertanto è necessario scompattare la sua directory in qualche posizione come la seguente: […]

Continua a leggere